Ricomincio a pensare che sia meglio di no

Chi mi conosce lo sa bene, non sono un’ammiratrice dei cambiamenti. Neppure se li organizzo e li pronostico da mesi, neppure se sento che meglio di così non avrei potuto fare. Li affronto come un pomeriggio al cinema da sola, sei abbastanza grande da andarci, ma essere in compagnia di qualcuno che rida con te e tutta un altra cosa. Certo sono cose che dico sempre, ogni volta, e chi mi conosce sa bene anche questo. Che faccio fatica ad accettare le imposizioni, che in fondo sono sempre la stronza ribelle di 17 anni che rincorre sogni idioti pensando siano roba da grandi. La verità è che non c’è più tempo per le parole dette casualmente, non c’è più tempo per aspettare un segno distintivo del futuro che mi aspetta, non cè più tempo per credere che tutto si aggiusterà e l’estate sarà bellissima e il cielo di nuovo terso. Qui si sta sulle proprie gambe, e niente di più. Ricomincio a pensare che è nella mia testa che qualcosa non va, che mi accanisco sulle cose e non mi resta il tempo per pensare a me. Così vivo tutti i giorni, senza riuscire a spiegare veramente, a nessuno, come vadano le cose dentro di me, che quando piove da me si sta bene e c’è sempre qualcosa di cui ridere. “Questa primavera – mi ha detto qualcuno – va vissuta senza pesi alle caviglie” ed io la penso allo stesso modo. Non so bene cosa significhi sentirsi leggeri, nè non portarsi dietro chili e chili di vissuto che pensi sempre possa servirti e alla fine non ti serve mai a niente. Ma anche questa è un’altra storia e la mettiamo tra tutte quelle che non ho mai raccontato e tra quelle che non sono stata ancora in grado di scrivere. E così ricomincio a pensare che sia meglio di no; combattere per chi non vuole o mollare per dire che vorrei. Ci sono davvero poche strade per giungere a qualcosa, è una è la rinuncia. Fa molto romanzo dell’800, fa molto effetto boomerang ed è così che sono io.  Vediamo dove vado, vediamo dove arrivo, vediamo come e vediamo con chi.

Annunci

2 thoughts on “Ricomincio a pensare che sia meglio di no

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...